Reti Dati Pubbliche

La rete pubblica è la più sicura di tutte perchè le impostazioni di sicurezza sono regolate in modo da garantire il più massimo livello di protezione del sistema operativo e dei dati privati. Il pc in questo caso, risulta invisibile agli altri computer e dispositivi della LAN e non è possibile condividere file e cartelle con altri utenti connessi in rete questo perchè la condivisione file e stampanti sono disattivate e il Gruppo Home non è disponibile. È possibile che quando utilizziamo la rete pubblica il computer potrebbe richiedere l’autorizzazione prima di consentire la comunicazione tra LAN e alcuni programmi. 

Le reti pubbliche sono gestite da operatori che offrono servizi al pubblico e dispongono di un’infrastruttura di distribuzione che raggiunga l’intera popolazione. Le reti pubbliche sono basate sul doppino telefonico (o POTS). Questa tecnologia era stata studiata per supportare il servizio di telefonia analogica, ma ad oggi è stata quasi interamente sostituita dalla fibra ottica. 

Le tecnologie correlate alla rete di dati pubblica sono:

  • MODEM – Il vantaggio di questa tecnologia è che non richiede modifiche alla rete distributiva esistente poiché utilizza la linea telefonica già esistente.
  • ISDN – queste reti trasmettono dati e voce su due canali telefonici in tecnologia digitale. 

Utilizzando modem analogici o ISDN, sarà possibile stabilire una connessione dati diretta tra due utenze della rete telefonica o ISDN.

 

  • ADSL – la tecnologia utilizza una porzione di banda trasmissiva disponibile sul doppino telefonico dalla sede dell’utente alla centrale telefonica più vicina per inviare dati digitali. Durante la connessione ADSL è possibile continuare a utilizzare il telefono, in quanto le frequenze della voce e dei dati non si sovrappongono.
     
  • Fibra ottica – è attualmente il mezzo trasmissivo più usato, anche a casa. Ha una velocità di trasmissione dati che può arrivare fino a 1 Gbit/s.

Quando conviene scegliere di connettersi alla rete pubblica?

Se connettiamo il pc a una rete diversa da quella di casa o quella aziendale, se vogliamo  connetterci a reti aperte o se necessitiamo di internet in alberghi, aeroporti, bar o internet point.

Con la diffusione delle reti aziendali iniziano però a sorgere una serie di problematiche in termini di sicurezza: le reti aziendali non adeguatamente protette costituiscono terreno fertile per i virus Trojan. Chiaramente l’accesso remoto da parte di persone non autorizzate potrebbe rivelarsi molto pericoloso. 

Per questo motivo noi di CP Solution prendiamo molto sul serio l’installazione di questi sistemi per evitare l’intrusione esterna di utenti indesiderati. È bene ricordare che la scelta della rete non deve mai essere fatta in modo casuale perché riguarda la sicurezza del sistema operativo e dei dati personali. È consigliabile scegliere la rete privata o la rete aziendale soltanto quando sappiamo a chi appartengono gli altri computer e dispositivi collegati. Scegliamo la rete pubblica in tutti gli altri casi, quando utilizziamo il pc in ambienti esterni alla nostra abitazione o al luogo di lavoro.

Richiedi un preventivo

Problemi informatici o tecnici? 
Compila il modulo con i tuoi dati e sarai ricontattato a breve dal nostro help desk

Privacy e Cookie Policy