Martedì, 12 Dicembre 2017
  • Chi Sono
    Chi Sono
    CP Solution .. chi sei?? Leggi →
  • Sviluppo
    Sviluppo
    Programmazione Applicazioni in diversi linguaggi Leggi →
  • Reti
    Reti
    Cablaggio Strutturato in rame, fibra, e cablaggio Audio Leggi →
  • Audio
    Audio
    Consulenza Audio su allestimenti ed eventi Leggi →
  • Saldatura
    Saldatura
    Saldatura Fibra Ottica Leggi →

La Rete Dati

in breve come se fossero dei binari.

Non voglio scendere in dettagli tecnici che ritengo siano inutili per fare capire "l'essenza della rete".

Negli anni 90 la rete dati cat5 10/100mb su cavo coassiiale o classico cavo di rete (4 coppie di conduttori), era paragonabile a binari dei treni degli anni 30/40, potevano esserci avvallamenti, binari non perfettamente assemblati o sconnessi, perchè le velocità in gioco erano basse e le performance richieste molto basse.

Il sopraggiungere di velocità più alte e perciò l'avvento della classe 5e, perciò il 100mb full duplex su conduttore 4 coppie, ha portato alla richiesta di maggiori risorse da parte delle periferiche e gli HUB (scambi dei binari manuali) si trasformano in switch (scambi intelligenti), perciò i binari dovevano avere stabilità diversa.

Da qui gli strumenti di verifica delle reti (Reflectometri su rame) cominciano a fare la comparsa sul mercato, perchè l'esigenza di comprendere i lati oscuri di questi binari in rame diventa necessario.

[img]

 

Dal 2006 comincia a fare la comparsa di una rete più importante, la rete GIGABIT.

Da qui in poi i binari DEVONO AVERE caratteristiche importanti non più trascurabili.

Anche se molti installatori di reti e non... nei primi periodi dopo questi anni, per ignoranza in materia non viene presa troppo sul serio questa "necessaria caratteristica"...

non saperlo non vuol dire che non cè ne sia la necessità.

Torniamo ai binari....

Abbiamo un treno ad alta velocità e dei binari, di cui non so poco o nulla... 

posso fidarmi a "spingere sull'acceleratore" ???

Si, forse, no?

Senza entrare nei dettagli, più si va forte nelle reti dati, più è necessario capire se questi binari in rame "c'è la fanno".

Torno velocemente all'analogia iniziale

Cat5    10mbit            binari anni 30/40    locomotiva
Cat5e    100mbit full duplex    binari anni 80        espresso
cat6    1000mbit full dublex    binari anni 2000    intercity
cat6a    1Gb/10Gb  full duplex    binari odieri        freccia rossa
cat7 e 8    10Gb/40Gb  fullduplex     treni japponesi ??

facile capire che prestazioni e sicurezza dei binari sono direttamente coinvolti.

... e poi c'è la fibra ottica... ma questo è un altro tipo di binario